Come stabilito dalle normative vigenti, l’accesso allo stadio per chi ha un’età maggiore di 12 anni sarà consentito soltanto a chi è in possesso di Certificazione verde COVID-19 (attestante l’avvenuta vaccinazione di una dose da almeno 14 giorni oppure certificazione di avvenuta guarigione dal Covid-19 nei 6 mesi precedenti oppure risultato negativo di tampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti), preferibilmente in formato digitale scaricato sul telefono cellulare o cartaceo.

U.S. Lecce declina ogni responsabilità da eventuali problematiche di riconoscimento del certificato verde cartaceo dovute esclusivamente alla stampa non leggibile. E’ necessario assicurarsi che la stampa prodotta sia di buona qualità.

Il green pass è ottenibile tramite l’app IO, l’app IMMUNI, la piattaforma nazionale-DGC   (https://www.dgc.gov.it/web/) o recandosi presso i medici di base e le farmacie abilitate.

Non saranno ammesse altre forme di certificazione che non consentono il controllo tramite specifico QR CODE rilasciato dal Ministero della Salute. Il controllo del QR CODE sarà svolto tramite l’applicazione VerificaC19.

Si raccomanda vivamente di accertare preventivamente la funzionalità del certificato verde.

La certificazione verde COVID 19 non sarà richiesta al momento dell’acquisto del titolo, ma nella fase di ingresso all’impianto. Si precisa che chi acquisterà il biglietto senza avere il Green Pass non avrà diritto ad alcun rimborso.

Il tagliando sarà cedibile seguendo la consueta procedura “cambio utilizzatore”.

Il personale steward provvederà alla rilevazione della temperatura corporea tramite termometro digitale.

Non sarà consentito l’ingresso all’interno dell’impianto sportivo in caso di temperatura superiore ai 37,5°.

Temporaneamente e fino al 30 novembre 2021, salvo ulteriori disposizioni, i soggetti esentati dalla vaccinazione Covid-19 ai fini dell’accesso dovranno esibire la certificazione cartacea di esenzione con la dicitura “soggetto esente alla vaccinazione anti SARS-CoV-2. Certificazione valida per consentire l’accesso ai servizi e attività di cui al comma 1, art. 3 del Decreto Legge 23 luglio 2021, n 105”.

Per ragioni di sicurezza sanitaria (contact tracing), non sarà consentito l’accesso di soggetti minori privi di biglietto.

 

Si ricorda, inoltre, che per tutta la durata dell’evento e in tutte le aree dell’impianto sportivo dovranno essere osservate le seguenti disposizioni previste per il contenimento della diffusione del virus Covid-19:

- indossare sempre la mascherina a protezione delle vie respiratorie;

- Sono esentati dall’obbligo di indossare la mascherina i bambini fino ai 6 anni e i soggetti in possesso di certificazione rilasciata dal medico di base/specialista per determinate patologie e/o disabilità;

- disinfettare le mani utilizzando il dispenser gel prima dell’ingresso all’interno dello stadio;

- occupare il posto assegnato indicato sul biglietto e limitare gli spostamenti il più possibile;

- lavare e igienizzare spesso le mani;

- evitare il contatto ravvicinato con gli altri utenti e rispettare il divieto di assembramento (ad esempio presso i servizi igienici e i punti ristoro;

- al termine della gara, seguire le indicazioni degli steward per evitare code e assembramenti in uscita dallo stadio.