Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio newsPacilli: "Mantenere i piedi per terra e pensare al Cosenza"

Mercoledì 25 Ottobre 2017

“Il ruolo in cui mi sta impiegando mister Liverani non è nuovo per me, l’ho già ricoperto in passato. E’ una posizione in cui mi trovo bene e con il passare delle settimane la mia condizione fisica sta arrivando al top, dopo l’infortunio alla caviglia. Giocando a trazione anteriore il mister ci chiede sacrificio in fase difensiva, ma per me non è mai stato un problema, fare una corsa in più per rincorrere il centrocampista avversario. Se c’è da sacrificarsi lo faccio volentieri. La vittoria di Matera? Sono quelle gare che ti danno molto da un punto di vista del morale, acquisisci quel pizzico di fiducia in più. Bisogna mantenere i piedi per terra e, visto che Matera fa parte del passato, pensare al nostro prossimo avversario.”