Il calciatore Massimo Coda si è sottoposto a risonanza magnetica, presso lo Studio Radiologico "Quarta Colosso " di Lecce, che ha evidenziato una elongazione dell'adduttore della coscia destra.