Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio newsBraglia: "Esame di maturità"

Sabato 7 Novembre 2015

“So che domani troveremo un ambiente particolare, che conosco molto bene. Non sarà una partita facile, il Catanzaro ha recuperato dei giocatori. Mi auguro che i mie ragazzi capiscano che domani per noi è un esame di maturità e che si facciano le cose per bene, con la massima voglia e determinazione.  Surraco è recuperato per 30/40 minuti ci può dare una mano, mentre Salvi non è disponibile per motivi fisici. Al posto dello squalificato Papini giocherà Suciu. Moscardelli è un giocatore che non si tira mai indietro, in questo periodo ha saltato qualche allenamento ed è chiaro che non è nella migliore condizione, ma non possiamo prescindere dalle sue qualità. Domani il Catanzaro partirà forte, ma noi dovremo partire più forti di loro. In questa categoria non contano i nomi, ma la fame e la determinazione e se non ti adegui alla categoria non vinci nulla.”