L’U.S. LECCE comunica che per la gara di campionato Lecce vs Parma in programma domenica 7 novembre alle ore 14.00 presso lo stadio comunale Ettore Giardiniero sono stati venduti in prevendita 17.700 biglietti.


Restano disponibili biglietti per i settori Curva Sud, Tribuna Centrale Inferiore e Distinti (Nord-Est e Nord- Ovest).


I tagliandi potranno essere acquistati on-line sul circuito ufficiale www.vivaticket.com oppure presso i punti vendita abilitati (elenco completo su www.vivaticket.com).


A tal fine, si raccomanda di utilizzare esclusivamente il circuito di ticketing ufficiale dell’U.S. Lecce, evitando di ricorrere ad altre piattaforme on-line (secondary ticketing) e/o ad altri circuiti di vendita non autorizzati.


Domenica 7 novembre, a partire dalle ore 10.00, i botteghini della biglietteria dello stadio saranno aperti per consentire l’acquisto a tariffa scontata (1 euro) di biglietti da parte di coloro che avendo già acquistato in prevendita i tagliandi (prima del lancio dell’iniziativa) non hanno potuto usufruire della relativa promozione.


Dalle ore 12.00 e fino alle ore 14.15 presso i botteghini dello stadio sarà possibile effettuare il “cambio utilizzatore” e il ritiro dei biglietti (già prenotati) riservati ai soggetti diversamente abili.
Per aiutare la società U.S. Lecce a garantire la migliore e più sicura organizzazione dell’evento si chiede a tutti i tifosi di seguire le seguenti regole:
- Prima di andare allo stadio, assicurarsi di essere in possesso del Green Pass valido, biglietto, documento di identità e mascherina (chirurgica o FFP2).
- Raggiungere lo stadio con debito anticipo (Apertura Porte ore 12.00) per evitare lunghe code davanti ai varchi d’accesso e consentire di effettuare i necessari controlli di sicurezza.


Come è noto, l’accesso allo stadio per chi ha un’età maggiore di 12 anni sarà consentito soltanto a chi è in possesso di Certificazione verde COVID-19 (attestante l’avvenuta vaccinazione di una dose da almeno 14 giorni oppure certificazione di avvenuta guarigione dal Covid-19 nei 6 mesi precedenti oppure risultato negativo di tampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti), preferibilmente in formato digitale scaricato sul telefono cellulare o cartaceo. Non saranno ammesse altre forme di certificazione che non consentono il controllo tramite specifico QR CODE rilasciato dal Ministero della Salute. Si raccomanda vivamente di accertare preventivamente la funzionalità del certificato verde.
Si ricorda, inoltre, che per tutta la durata dell’evento e in tutte le aree dell’impianto sportivo dovranno essere osservate le seguenti disposizioni previste per il contenimento della diffusione del virus Covid-19:
- indossare sempre la mascherina a protezione delle vie respiratorie;
- disinfettare le mani utilizzando il dispenser gel prima dell’ingresso all’interno dello stadio;
- occupare il posto assegnato indicato sul biglietto e limitare gli spostamenti il più possibile;
- evitare il contatto ravvicinato con gli altri spettatori e rispettare il divieto di assembramento (ad
esempio presso i servizi igienici e i punti ristoro);
- al termine della gara, seguire le indicazioni degli steward per evitare code e assembramenti in uscita
dallo stadio.

Per ragioni di sicurezza sanitaria (contact tracing), non sarà consentito l’accesso di soggetti minori privi di biglietto.


L’U.S. Lecce declina ogni responsabilità da eventuali problematiche di riconoscimento del certificato verde cartaceo dovute esclusivamente alla stampa non leggibile. E’ necessario assicurarsi che la stampa prodotta sia di buona qualità.
Il green pass è ottenibile tramite l’app IO, l’app IMMUNI, la piattaforma nazionale- DGC (https://www.dgc.gov.it/web/) o recandosi presso i medici di base e le farmacie abilitate.


VIABILITÀ e AREE PARCHEGGIO
Uscita consigliata per raggiungere lo stadio comunale Ettore Giardiniero:
➢ 7 A Tangenziale EST
Il piano di viabilità predisposto dalle autorità (in vigore 2,5 ore prima dell’inizio della partita e fino a 1 ora dopo il termine della stessa, e comunque fino al completo deflusso del traffico pedonale) stabilisce:
- il divieto di transito a tutti i veicoli lungo la S.P. 364, carreggiata Lecce – San Cataldo nel tratto compreso tra la rotatoria all’altezza di via Carlo Leo e lo svincolo della Tangenziale Est/direzione Maglie; carreggiata San Cataldo – Lecce, nel tratto compreso tra lo svincolo Viale Giovanni Paolo II° e via Carlo Leo.
- la sospensione della circolazione veicolare lungo viale Giovanni Paolo II° in direzione stadio (provenienza centro città) all'altezza di Via Pistoia/Via Carrara.
Viale Giovanni Paolo II° (provenienza S.P. 364 San Cataldo-Lecce – Uscita 7A) sarà percorribile esclusivamente lungo la carreggiata in direzione centro città, con possibilità di libero accesso nel parcheggio di piazzale C. Rozzi (tribuna Est) e lungo la stessa carreggiata.
Aree di sosta libera:
- Piazzale Rozzi lato Tribuna Est (tot. 400 posti circa).
- Zona del mercato bisettimanale di Via Bari, zona adiacente Piazza Madre Teresa di Calcutta,
Piazza Modena, Piazza Napoli e in Via Cagliari (uscita consigliata: 8A Tangenziale Est).

I velocipedi, ciclomotori e motocicli potranno raggiungere liberamente le aree parcheggio riservate (secondo anello) antistanti la tribuna centrale e la tribuna Est attraverso il varco di Viale Giovanni Paolo II – rotatoria Via Pistoia.

L'U.S. Lecce ringrazia per la fattiva collaborazione tutti i tifosi.